Presentazione ‘La Sfera’ di Emanuela Arlotta

Mar 27, 13 Presentazione ‘La Sfera’ di Emanuela Arlotta

All’interno del libro ‘La Sfera’ si susseguono una serie di racconti che affrontano diverse problematiche serie tra cui la pedofilia, l’alcolismo, la solitudine, ma anche temi quali l’amore, la maturità, la maternità, l’esoterismo. Il tutto con la delicatezza d’animo con cui l’Autrice descrive le diverse situazioni. In tutti i racconti c’è una matrice comune che è quella di permettere ai personaggi di sperimentare la ‘risalita’, anche dalla sofferenza più profonda, e di fargli ottenere, in alcuni casi, ‘un riscatto ’ nei confronti della vita.  Le pagine si susseguono lievi e scorrevoli in un intreccio in cui diventa quasi impossibile distinguere la realtà dalla fantasia, fino a lasciare una sensazione di quiete una volta conclusa la lettura. L’emozione è la colonna portante di questo libro, l’ingrediente fondamentale ed essenziale con il quale l’Autrice ci accompagna attraverso la sua visione interiore.

Prefazione a cura di Cristina Rotoloni :

“Ci sono momenti nella vita in cui è la vita stessa che ci conduce verso il nostro destino. In questi momenti bisogna tendere la mano e lasciarsi trasportare dallo scorrere del fiume, senza opporre resistenza. Bisogna abbandonarsi per potersi un giorno ritrovare …. “

L’autrice del libro introduce tramite queste parole il suo racconto, ma esse non sono solo la premessa della narrazione, ma anche l’essenza dello scrivere di Emanuela Arlotta.

Ogni sua poesia, ogni sua storia è ricca e pregna di questa essenza che non è un placido abbandono, ma un percorso alla ricerca della propria rinascita. Difatti con lo stesso entusiasmo con cui affronta la vita, così la scrittrice impronta i suoi testi e li riempi della sua anima arrivando dritta al cuore.

Emanuela è un’autrice ricca di suggestioni che riportano i sensi al valore delle cose, alle difficoltà e alla bellezza dell’esistenza e trasmette nelle sue pagine la percezione della calda familiarità, dei sentimenti interiori, dell’intimità e della profonda sofferenza che solo un animo sensibile può donare con grazia ed intensità.

Il suo scrivere penetra nello spirito e vi resta lasciando un caldo e avvolgente telo d’emozioni che fanno vibrare l’animo appagandolo. Grazie a questo suo modo d’imprimere la sua personalità trasporta il lettore in un vortice di sentimenti che gli impregnano il cuore e la pelle, inducendolo ad una necessità impellente di continuare a sfogliare le pagine per riempirsi della ventata di purezza e di freschezza con cui è coinvolto il suo essere.

Nulla di quello che scrive l’autrice passa inosservato.

“La Sfera”, come gli altri racconti, ci narra la forza della vita e dell’amore che non si ferma all’ostacolo, ma che raggiunge la verità tramite un percorso di sofferenza e mostra che se si ha il coraggio di affrontarlo si appagheranno tutte le pene. Riesce a far sì che il lettore s’immedesimi nella protagonista e si commuova al punto tale da piangere seguendo la narrazione.

Come l’inchiostro con cui incide i suoi versi resta indelebile sulle pagine bianche, così Emanuela lascia una traccia incancellabile perché dona a tutti coloro che ne hanno bisogno, emozioni intense e commoventi che trasportano e coinvolgono per mezzo della sua sensibilità.

Sono più che convinta che nessuna parola possa descrivere o imprimere la bellezza di quest’autrice e solo leggendo si potranno assaporare tutte le emozioni che appagheranno i sensi e riempiranno l’anima, creando il febbrile bisogno di arrivare all’ultima riga con il desiderio di ricominciare senza mai esserne sazi.

                                              Cristina Rotoloni.

 

Link per l’acquisto  :  http://www.youcanprint.it/youcanprint-libreria/narrativa/la-sfera-arlotta.html

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Presentazione 'La Sfera' di Emanuela Arlotta, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.